Shinsei-Kai

Chiuso per ferie

[SSK] Steins;Gate BluRay Vol.3 (Ep.5+6+7)


Ed ecco a voi il volume 3 di Steins;Gate.

Con questo post, debutto ufficialmente anche come “rellatore” :D Come già detto in precedenza da OroSaiwa, avevo cominciato a tradurre quest’estate per divertimento insieme al mio amico Nick. Arrivato qui negli SSK, ho deciso di contribuire a portare avanti la serie di Steins;Gate lasciata in stallo dai Regole-Morali (tutta la questione ora mi sfugge, ma non ci serve conoscerla). Proprio da quest’ultimi, ho ereditato  i primi quattro script delle puntate, rivedendoli sotto ogni punto di vista. Ho deciso di postare da adesso in poi in quanto il lavoro fatto fino ad ora non lo sentivo mio al 100%. Da questo volume in poi, è tutta farina del mio lurido sacco e ringrazio OroSaiwa (lecchinaggio sperando che mi aumenti la paga :trollface:) per la revisione finale dei miei lavori, evitandomi frasi derp o typo che mi sfuggono (soprattutto nella puntata 7 :facepalm:).

Riguardo le puntate, come già molti sapranno, il nostro strampalato scienziato è solito usare nomi di divinità presenti nella mitologia norrena. Siccome mettere a video note che avrebbero riempito 1/3 dello schermo non mi andava a genio, ho pensato di scriverle qui nei post volta per volta. Se non mi ricordo male, la maggior parte sono prese da wikipedia mentre altre su siti trovati qua e là. Boh,  nel caso vi interessasse così tanto questo argomento, approfonditevelo da soli.:D

Cassa di Laegjarn: è una cassa di ferro assicurata da nove serrature, contenente Sinmora (probabile consorte di Surtr, gigante di fuoco) e la spada di fiamma di cui è custode, Lævateinn.
Compare in Fjölsvinnsmál, il secondo di due vecchi poemi norvegesi.

Urd (Urðr): dal norreno “fato”, è una norna della mitologia norrena, assieme a Verðandi (“divenire”, “presente”) e Skuld (“debito” o “futuro”), decide il destino degli uomini.

Verdandi e Skuld verranno nominati più avanti negli episodi, quindi non riscriverò la nota altre due volte. Inoltre, viene anche citato l’orizzonte degli eventi da Okabe di cui vi riporto la definizione:

Orizzonte degli eventi: nella relatività generale, un orizzonte degli eventi è un confine di spazio-tempo oltre il quale gli eventi non possono influenzare un osservatore esterno. In parole povere è definito come “il punto di non ritorno”, cioè il punto in cui l’attrazione gravitazionale diventa così grande da rendere impossibile la fuga.

TorrentFileserveFilesonic

5 comments

5 Comments so far

  1. Μαύρον gennaio 5th, 2012 01:15

    Molto bene, bravo.

  2. OroSaiwa gennaio 5th, 2012 09:10

    Te preparati che fra poco relliamo il terzo volume di Nichijou…

  3. terrablu2003 gennaio 5th, 2012 21:47

    Grazie per tutta la solerzia dimostrata negli ultimi tempi con le release di S;G!!!

    P.S. Non per fare polemiche ma fare un bel PDF con le note? 😀

    Andate cosi che aspetto al vostra softsub version!!! 😉

  4. heartless4ngel gennaio 6th, 2012 14:22

    Magari al termine dell’ultimo volume, rilascerò anche un pdf che riunisca tutte le note in modo più approfondito.

  5. Neme* gennaio 9th, 2012 16:38

    Grazie mille,state facendo un ottimo lavoro con Steins;Gate. Non vedo l’ora di vedere il resto :3